Selezionato Evento Focus

Eleganza Silenziosa

Living Divani affronta il futuro con l’incedere elegante ma deciso che l’hanno resa un punto di riferimento nel panorama del design.

Perfezione e armonia nelle proporzioni e sapore di lusso understated sono il segno di riconoscimento di Living Divani, la dinamica e vivace azienda a conduzione familiare, che ha fatto dell’imbottito il suo trademark.
Dai primi anni ‘70 a oggi, l’azienda traccia un preciso percorso, instaura un intenso dialogo con la contemporaneità e diventa uno dei punti di riferimento nel panorama del design. Strategica è la collaborazione con Piero Lissoni, che dal 1988 nel duplice ruolo di Art Director e designer, ne orchestra lo stile unico. “Quando faccio design, interloquisco con l’azienda cercando di esprimere al meglio, con il mio linguaggio, la sua necessità”, dice l’architetto, che per Living Divani ha posizionato la sua inconfondibile cifra progettuale fatta di discrezione e neutralità formale, leggerezza e dinamicità, con un design calibrato, essenziale, che unisce limpidezza di linee e di forme, con ergonomicità e confort.

L’ingresso della seconda generazione, che con entusiasmo e capacità di confronto porta avanti un’importante tradizione raffrontandosi con le dinamiche di un mercato in continua metamorfosi, ha portato un’ulteriore ventata di femminilità e di sensibilità estetica nell’azienda situata nel cuore del distretto dell’arredamento italiano: la Brianza.

Ad affiancare l’architetto Piero Lissoni, negli anni sono stati coinvolti sia designer dal calibro internazionale, che con l’azienda condividono il tratto e l’approccio progettuale, così come sono stati inseriti a collezione progetti di giovani talenti giunti all’azienda attraverso un puntuale lavoro di talent scouting tra le nuove leve del design: visioni differenti che sebbene uniche nelle loro individualità, hanno lo stesso comune denominatore, il tema dell’armonia e della ‘delicatezza’ delle forme, l’elogio alla linearità, la pulizia formale.

E’ stata così creata un’ articolata offerta di divani, poltrone, letti e complementi; un graduale processo creativo e produttivo, per arrivare ad un ambiente living completo, che ruota intorno al sistema imbottito, sia esso da indoor o outdoor, dalle forme e volumetrie discrete, intorno a cui sono proposti dei complementi dal segno più forte - sedie, poltroncine, tavoli, tavolini, librerie, contenitori e tappeti - che si adattano e definiscono ogni ambiente, da quelli più essenziali e rigorosi a quelli più eclettici e decorativi.

Floyd-Hi 2 System, by Piero Lissoni

Forme fluide e rassicuranti che si sviluppano nello spazio a creare la composizione desiderata, per soluzioni dalla grande sobrietà e generosità di seduta.

Descrizione tecnica

Divano componibile con struttura schienale e braccioli in multistrati di pioppo e abete tamburato e imbottitura in poliuretano espanso a densità differenziata, rivestito con foderina realizzata in fibra di poliestere con agotrattamento e resinatura accoppiata con supporto di vellutino poliammidico. Telaio sedile in acciaio verniciato con polveri epossidiche, cinghiato con molleggio a nastri elastici in caucciù rivestito e imbottitura in poliuretano espanso. Cuscino schienale e bracciolo in piuma d’oca lavata e sterilizzata, racchiusa in settori separati, con inserto in poliuretano espanso. Cuscino di seduta in poliuretano espanso a densità differenziata e Visco-soft rivestito con falde di fibre acriliche. Piedino realizzato in lamiera d’acciaio tagliata a laser, verniciata con polveri epossidiche grigio canna di fucile. Appoggio a terra garantito da supporti in PVC neri. Rivestimento in tessuto o pelle interamente sfoderabile tramite cerniera e velcro a strappo. Profondità di seduta: 68 - 134cm

Era Scrittoio, by David Lopez Quincoces

Un’immagine precisa che ha il suo focus nell’essenziale, ma che non rinuncia a piccoli vezzi.

Descrizione tecnica

Scrittoio costituito da un corpo centrale in MDF, con pannelli esterni in MDF impiallacciato nelle essenze Stone Oak® o noce tinto canaletto oppure verniciato lucido nei colori RAL – K7 3005 Rosso Vino, RAL – K7 5020 Blu Oceano, RAL – K7 7030 Grigio Pietra, RAL – K7 7039 Grigio Quarzo, RAL – K7 9001 Bianco Crema; parte frontale suddivisa in vano a giorno L.53cm, H.8,7cm e P.44,5cm, sempre verniciato nero opaco, e cassetto estraibile tramite guide Blum®, ripartito in 3 scomparti ad altezze e capienze differenti. Piano di appoggio in MDF sp.18mm, con cornice in lamiera d’acciaio verniciata ottone sp.3mm, impiallacciato nelle essenze Stone Oak® o noce tinto canaletto, accoppiato al corpo centrale tramite bussole e perni. Gambe, con inseriti elementi di fissaggio, in tondo d’acciaio Ø16 mm con avvitati piedini in ottone, legati tra loro tramite tiranti in tondo d’acciaio Ø10 mm. Appoggio a terra garantito da piedini in PVC di colore nero. Finitura delle parti metalliche con polveri epossidiche colore grigio canna di fucile e finitura delle parti in ottone satinato, con verniciatura trasparente opaca.

Aero B, by Shibuleru

Scenografica presenza nella sala da pranzo o nel living, il mobile bar Aero B presenta la stessa leggerezza della libreria, celando uno spazio contenitore chiuso da ante a tamburo che scorrono lungo tutto il perimetro, in un vivace alternarsi di pieni e di vuoti.

Descrizione tecnica

Mobile bar composto da vano contenitore monoblocco costituito da top e fondo in MDF sp.18mm e binario sagomato in cui viene alloggiata un’anta scorrevole a tapparella in estruso d’alluminio, a cui sono avvitate maniglie “a lama” in alluminio sezione 10 ×8mm.  Corpo centrale in MDF sagomato e fresato esternamente, e spalle interne e ripiano di appoggio centrale in MDF. Ripiano inferiore sagomato,  in tamburato sp.18mm costituito da una cornice da 7 cm in massello di faggio e nido d’ape interno, racchiusi da due lastre di alluminio,  e predisposto con fori e bussole per permettere l’assemblaggio dei montanti. Tutte le componenti in MDF sono verniciate RAL – K7 9017 nero opaco. Anta a tapparella verniciata nel solo colore RAL – K7 9017 nero opaco. Montanti in tondo d’acciaio Ø22 mm in cui sono inseriti elementi  di fissaggio per il ripiano inferiore. Sul montante frontale sono predisposte due piastre sagomate per fissaggio del corpo contenitore; mentre i montanti posteriori sono fissati tramite viti allo schienale  del corpo centrale. Previsti due supporti aggiuntivi in tondo d’acciaio, avvitati al ripiano inferiore, con integrati piedini in PVC regolabili in altezza. Montanti, supporti aggiuntivi e piedini verniciati con polveri epossidiche nella finitura RAL – K7 9017 nero.

Disponibile versione con faretto interno dotato di sensore di movimento e batteria ricaricabile con sistema ad induzione e cavo Micro USB. Disponibile con luce da 3000K.

Greene, by David Lopez Quincoces

Greene è un divano dalle misure fisse, rialzato su un sottile piedino, dove la scocca esterna, strutturata ma morbida, accoglie ampie cuscinature. Curve appena accennate per una collezione dal mood rilassato e disinvolto, ma dove tutto è impeccabile.

Descrizione Tecnica

Divano e poltrona con struttura portante in tubolare d’acciaio verniciato, sezione 60 ×30 mm con molleggio a nastri elastici in caucciù rivestito e imbottitura in poliuretano espanso. Struttura schienali e braccioli in tubolare d’acciaio annegata in poliuretano schiumato a freddo e rivestita con foderina realizzata con polietere 100% accoppiato con supporto di vellutino poliammidico termofissato, avvitati alla struttura portante tramite viti. Cuscini di seduta, schienale e bracciolo in piuma d’oca lavata e sterilizzata, racchiusa in settori separati, con inserto in poliuretano espanso preformato. I cuscini di bracciolo sono fissati tramite cerniera ai cuscini di seduta. Piedini, in tondo d’acciaio Ø22 mm, avvitati alla struttura braccioli tramite boccole ivi saldate e barra di sostegno cuscini di seduta in tubolare d’acciaio Ø20 mm, avvitata alla base tramite vite-distanziale; finitura con polveri epossidiche colore grigio canna di fucile. Appoggio a terra garantito da piedini in PVC nero regolabili. Rivestimento struttura e cuscini in pelle o tessuto; la sola versione in tessuto è interamente sfoderabile tramite cerniere e velcro a strappo. Profondità di seduta: 64 cm.

Sailor, by David Lopez Quincoces

Linee pulite e semplici che si intersecano per equilibrare l’impatto visivo dell’insieme contraddistinguono invece la nuova libreria terra-soffitto Sailor. Il passo arioso dei pali verticali dalla sezione esagonale contrasta con il ritmo più fitto delle mensole affusolate, create accostando a mano due essenze diverse in un gioco di chiaro-scuri e di ebanisteria.

Descrizione Tecnica

Libreria ispirata al mondo della nautica, che consente massima libertà espressiva per composizioni pavimento-soffitto o a parete. Montanti in acciaio a sezione esagonale (ch.25mm) con fori ad interasse 38,5 cm (35 cm spazio utile) per il fissaggio delle mensole, e predisposizione per ulteriore distanziale di fissaggio a muro, per una maggiore rigidità strutturale (per entrambe le versioni). Montanti in acciaio disponibili nella finitura verniciata trasparente opaco oppure verniciato colore ottone patinato e finitura con vernice trasparente. Piattelli di appoggio pavimento-soffitto con snodo, Ø50mm in ottone satinato verniciato opaco, avvitati ai montanti, e con appoggio a terra, soffitto e a muro garantiti da tondi in PVC neri. Altezza massima montanti: versione pavimento-soffito 305 cm, a parete 250 cm con piattello predisposto per aggancio a parete (tramite fisher) e appoggio a muro garantito da tondi in PVC neri.  Mensole “a chiglia” disponibili nelle misure 75/90/120/150 cm profondità 33 cm, realizzate in estruso di alluminio con ripiano superiore nelle finiture a seguire e teste in massello di legno, in cui sono inseriti elementi di giunzione per il fissaggio ai montanti. Mensole disponibili nelle finiture: piano impiallacciato Stone Oak® con parte inferiore e teste verniciate nero opaco; piano in acero sbiancato con parte inferiore e teste in noce canaletto “rigatino”.

Floyd-Hi 2, by Piero Lissoni

Il particolare dei cuscini di bracciolo e schienale incastonati tra struttura e seduta, contraddistinguono il divano Floyd-Hi 2 disponibile ora nella nuova variante con piedino singolo.

Descrizione tecnica

Divano lineare e poltrona con struttura schienale e braccioli in multistrati di pioppo e abete tamburato e imbottitura in poliuretano espanso a densità differenziata, rivestito con foderina realizzata in fibra di poliestere con agotrattamento e resinatura accoppiata con supporto di vellutino poliammidico. Telaio sedile in acciaio  verniciato con polveri epossidiche, cinghiato con molleggio a nastri elastici in caucciù rivestito e imbottitura in poliuretano espanso rivestito con foderina con polietere 100% accoppiato con supporto  di vellutino poliammidico termofissato. Cuscino schienale e bracciolo in piuma d’oca lavata e sterilizzata, racchiusa in settori separati, con inserto in poliuretano espanso. Cuscino di seduta in poliuretano espanso a densità differenziata e Visco-soft rivestito con falde di fibre acriliche. Piedino realizzato in lamiera d’acciaio tagliata a laser, verniciata con polveri epossidiche grigio canna di fucile. Appoggio a terra garantito da supporti in PVC neri. Rivestimento in tessuto o pelle interamente sfoderabile tramite cerniera e velcro a strappo. Profondità di seduta: Poltrona 56 cm; Divano 68 cm.

 
Indirizzo e contatti

Living Divani srl

Strada del Cavolto 15/17

22040, Anzano del Parco (co)

Contatta via email
Vai al sito