Selezionato Evento Focus

Tacchini omaggia i luoghi dell'immaginazione, in un viaggio attraverso le dimensioni del tempo

Il brand rivela la prima novità della collezione 2020, il daybed Five to Nine firmato da Studiopepe

Il daybed Five to Nine, firmato dal duo creativo milanese Studiopepe per Tacchini, è la prima novità della collezione 2020, svelata in anteprima dal marchio.

In un mix tra nuovi design, riedizioni di prodotti storici e nuove versioni di pezzi di successo già a catalogo, Tacchini anche quest’anno porta in scena una collezione di imbottiti e complementi dall’animo ricercato, manifesto di una perfetta sinfonia tra il savoir faire d’eccellenza che da sempre contraddistingue l'azienda e l’esplorazione di nuovi orizzonti creativi. La collezione 2020 narra di atmosfere sospese, di poesie dal fascino senza tempo; i prodotti fluttuano con leggerezza tra un passato radicato e un futuro sognato, fatto di infinite possibilità, il risultato di un intuito creativo atemporale che non rincorre le mode ma lascia un segno destinato a durare.

Il daybed nasce proprio così, ispirandosi a quelle scenografie novecentesche che circondavano gli artisti e rappresentavano uno spazio fisico tanto quanto mentale di evasione creativa: gli atelier dei grandi maestri del passato. Immancabile qui la dormeuse, dove l’artista si rilassava, trovava quiete e ispirazione per i propri progetti d’arte. Il daybed Five to Nine è il protagonista di un immaginario atelier d'artista contemporaneo, uno spazio sofisticato e senza tempo, culla del genio creativo, di sogni, idee e vocazioni artistiche. 

Formato da cuscini a rullo lungo tutta la sua longitudine, e non soltanto nello schienale e nei braccioli come le più classiche versioni di questa seduta da relax, il daybed si prefigura come un prodotto dalla forte identità ma iper-versatile a usi e destinazioni differenti grazie ai diversi rivestimenti possibili: in pelle, per un effetto estetico che strizza l’occhio allo stile essenziale del Bauhaus, o in velluto mohair per un risultato di maggiore comfort e morbidezza avvolgente.

La struttura della seduta, in legno naturale o verniciato a poro aperto e con gambe tornite, viene completata inserendo singolarmente i cuscini a rullo, il bracciolo (che a seconda del posizionamento può trasformarsi in schienale) e il tavolino tondo con superficie in metallo, marmo oppure cemento per un effetto più materico. Il daybed si presta così a seduta da relax o d’attesa, e grazie alla linearità della sua configurazione può essere utilizzato singolarmente oppure in una composizione articolata formata da più elementi e accessori, rendendosi così adatto sia ad ambienti domestici che a luoghi ad uso pubblico.

 
Indirizzo e contatti

Tacchini Italia Forniture
via Domodossola 19, 20822
Baruccana di Seveso (MB), Italy

Contatta via email
Vai al sito