Evento Focus

Out-there in the cities of the future smart, not just high-tech

Alberto Mattiello intervista Guto Indio Da Costa sul progetto "My City Smart"

In un mondo in cui la tecnologia e il 5G stanno cambiando radicalmente il modo di vivere e di comunicare delle persone, Guto Indio Da Costa ripensa l'arredo urbano perché acquisti un nuovo ruolo, favorendo la nascita di relazioni positive, lo scambio libero di idee, la condivisione di competenze. Nasce così MyCity Smart un ambizioso e innovativo progetto di integrazione digitale che unisce le più evolute tecnologie ad eleganti e funzionali elementi di design: un sistema complesso ma allo stesso tempo user friendly dove tutti gli oggetti di arredo urbano, dalle panchine ai cestini, dalle pensiline ai portabiciclette, sono in grado di comunicare e raccogliere dati in tempo reale, fornendo una vasta gamma di informazioni e di servizi pubblici che rendono più efficiente, comoda e sicura la vita urbana, riducendo lo stress e rendendo la città un luogo migliore.