Designer Yukiko Kakimoto

L'approccio artistico di Kakimoto è intuitivo e combina diverse discipline che pratica indiscriminatamente fin da giovanissima. Yukiko ha diretto decisamente la sua attenzione alla combinazione di arte e design con l'unicità della cultura giapponese e si è dedicata al gioiello contemporaneo di ricerca. Utilizzando creta, smalti, Urushi (la lacca giapponese), Sumi (l'inchiostro nero giapponese), polvere d'oro, argento e molti altri materiali naturali, Yukiko crea la sua piccola arte da indossare.
Nato a Kyoto, dopo essersi diplomata al Kyoto Bunkyo College, ha studiato Ikebana tradizionale giapponese al Kadō Iemoto Ikenobo e disegno floreale alla Mami Flower Design School e ha conseguito il suo diploma. ​Nel 1994, Yukiko ha avviato l'attività floreale producendo fiori da sposa, flower design e l'insegnamento dell'aromaterapia, prendendo parte a mostre collettive (Giappone / Kyoto, Osaka, Tokyo ecc.) e seminari (Giappone / Kyoto, Osaka, Tokyo, Cina / Shanghai ecc.). Dopo un'esperienza di otto anni in una galleria d'arte, promuovendo artisti nazionali e internazionali, nel 2015 la brusca interruzione di ogni attività per cause familiari, non le ha impedito di proseguire lo sviluppo creativo del suo lavoro. Così, come i puntini si congiungono e formano una linea, guidati da qualcosa, sono nate le opere di gioielleria in ceramica. Le conoscenze e le esperienze acquisite non solo con i fiori ma anche con altri materiali, si sono integrate e hanno dato origine a nuove forme.
Kakimoto ha recentemente esposto gioielli di design in Europa a Sieraad International Jewellery Art Fair Amsterdam, Premio Gioielli in Fermento nel 2021 in Italia, Collectiva Meeting ‘19 a Porto Portogallo e 2018 Art Festival a Kyoto.
Per Fuorisalone 2021 partecipa a Jewelry_at_Home in Archivio Negroni Milano.

Nazione: Japan
 
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.