Designer Smogware

Annemarie Piscaer e Iris de Kievith hanno avviato questa iniziativa da un amore reciproco per i materiali e il loro (ri)uso e hanno una convinzione comune che dovremmo prenderci cura di un ambiente di vita più sano. Iris con l'interesse generale per l'uomo e il suo ambiente di vita. Annemarie con l'idea che tutto può essere usato come fonte di materiale, anche le invisibili polveri sottili.

Iris de Kievith ha lavorato fin dai suoi studi alla Facoltà di Architettura e Ambiente Costruito alla TU Delft (NL) come architetto indipendente a progetti di riallocazione, concentrandosi sulle sfide di trasformazione. Affermando "se l'ambiente modella chi sei - che ambiente vuoi creare?

Annemarie Piscaer  ha studiato alla Design Academy Eindhoven e al Master Education in Arts al Piet Zwart Institute. Nel 2014 ha fondato Studio Dust, uno studio di design che si concentra sulla ricerca e il design dei flussi di rifiuti. Con il pensiero che tutto ha un valore anche la polvere, "dalla polvere alla polvere". Insegna tra l'altro all'Academy Sint Joost e alla Design Academy Eindhoven.

Smogware Milano

Berreste mai in una tazzina rivestita di fuliggine?
Questa era la domanda per i visitatori della Milano Design Week ottobre 2020 nello Smogware Café interattivo.

Smogware nasce con l'obiettivo di ragionare sulla tematica della produzione sostenibile, riducendo l'inquinamento atmosferico. La partecipazione alla precedente edizione di "Pixel CIty", ha dato il via alla collaborazione con la città di Milano, con lo sviluppo di un temporary Smogware Bar pensato insieme ai partner locali del collettivo di designer The Bench Collective e DOS.  E per quest'anno? Starete a vedere!

 
Telefono
0031 6-19046199
Contatta via email
Vai al sito
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.