Focus


Un progetto speciale firmato Fuorisalone e Living Corriere della Sera

 

Fuorisalone.it e Living, il mensile di interiors, lifestyle e design di Corriere della Sera, insieme per un progetto concepito per provare a fare il punto sulle trasformazioni in atto nell’ambito dell’abitare contemporaneo, dove la casa è diventata oggi più che mai protagonista. Un progetto intitolato “La casa che vorrei”, che verrà realizzato nell’ambito del tema promosso per l’edizione 2021 di Fuorisalone, “Forme dell’abitare”.

La collaborazione prende il via il 22 giugno attraverso una vera e propria indagine sugli ambienti della casa, dal soggiorno alla cucina passando per il bagno, lo studio, gli spazi outdoor, e sulle funzioni che assolvono. Living coinvolgerà la community di lettori su questi temi direttamente sul suo canale Instagram, mentre noi di Fuorisalone attiveremo un’indagine insieme alle più importanti aziende del settore arredo e design che ogni anno prendono parte alla kermesse in città.

Il risultato della partnership, previsto a settembre, verrà condiviso online e sulle pagine social, dove troverà spazio anche all’interno di Osservatorio, la nostra nuova sezione al servizio dei professionisti per rispondere ai grandi interrogativi che interessano trasversalmente tutti i settori e in particolare animano il dibattito all’interno del design.

Ma non è tutto: la newsletter L’indispensabile di Fuorisalone (se non siete ancora iscritti potete farlo qui) si arricchirà ogni settimana di un contenuto firmato Living, una casa d’autore firmata con pezzi di design internazionali.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 22 giugno 2021

Vedi anche...