Focus


Cinque designer egiziani da tenere d’occhio


Cairo Milano Design consacra cinque talenti creativi che, tra collaborazioni internazionali e storie di successo, rappresentano l’eccellenza egiziana del mondo del progetto.

 

Cairo Milano Design, piattaforma a 360 gradi fondata da ElBeit Magazine in collaborazione con Fuorisalone.it, nasce con l’obiettivo di creare un punto di connessione tra Italia ed Egitto, Milano e Il Cairo, ma non solo.

Tra le altre cose Cairo Milano Design facilita la comunicazione tra designer e aziende per trovare nuove opportunità di business in diversi mercati, con un forte network basato su reputazione, competenze e target mirati.

A questo proposito, la piattaforma ha consacrato cinque talenti egiziani che, tra collaborazioni internazionali e storie di successo, si stanno facendo strada nel mondo del progetto, contribuendo alla crescita creativa che sta avvenendo sul territorio nazionale.
 

image-1634893960

Hany Saad

Architetto e interior designer egiziano, Hany Saad è diventato una figura di spicco nel mercato di nicchia del design elegante, finiture di lusso e layout visionari. Rinomato per i suoi design altamente espressivi caratterizzati da materiali misti e forme dinamiche, è considerato un pioniere dello splendore degli stili architettonici contemporanei e moderni nella regione.
 

image-1634894141

Hasan Fikry

Dopo la laurea nel 2003, ha lavorato in diverse aziende multinazionali nel in Egitto e nel Golfo su diverse scale che variavano da progetti architettonici e interior design e gestione delle costruzioni, raccogliendo le migliori pratiche e imparando dai leader del settore. Nel 2008 ha avviato DABS EGYPT insieme al partner Ahmed Mansour.
 

image-1634894373

Ramy El Gendy & Osama Makharetta

Ramy El Gendy
Nato nel 1986, Ramy El Gendy ha una grande esperienza nell’arredamento di interni, acquisita lavorando per molti brand internazionali di arredamento. La sua sobria eleganza, l'eccezionale sensibilità nei materiali e nei colori e il suo istinto artistico derivano dai suoi studi in arti teatrali. Nel 2019, in Egitto, 19 Nineteen Furniture, azienda egiziana che rappresenta il design di arredamenti moderni e contemporanei di grande qualità con due sedi, a Maadi e Zalek in Cairo e con l’obiettivo di espandersi in tutto il mondo.

Osama Makharetta
Nato nel 1992, ha studiato Design di interni e arredo, laureandosi nel 2014. Ha lavorato in diversi studi di design di interni e arredo ed è co-fondatore e design manager di 19 Nineteen Furniture. Con il suo stile leggero, fresco e minimale, progetta arredi con una grande personalità e un tocco poetico. La sua principale ispirazione è il lavoro manuale di maestri e artigiani.
 

image-1634894584

Mohamed Badr

Con oltre 20 anni di esperienza, Mohamed Badr è una promettente figura nel mondo dell’architettura contemporanea. È rinomato per il suo design elegante e innovativo che racchiude una ricchezza distintiva nella sua passione e nel suo interesse per le persone e le connessioni umane.
 

image-1634894666

Nouran Khedr

Nouran Khedr ha studiato architettura e design ambientale presso l'Accademia araba per la scienza, la tecnologia e il trasporto marittimo. Da studentessa, ha sempre sognato di disegnare mobili e la sua passione per l'eredità araba ha continuato ad aumentare dopo la laurea. I suoi prodotti combinano lo spirito del Medio Oriente e le linee moderne e contemporanee. Crea design arricchiti con materiali naturali realizzati da artigiani egiziani con i migliori tipi di legno naturale.





Tag: Cairo Milano Design



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 22 ottobre 2021

Vedi anche...