Focus


Un labirinto di colori e suoni al V&A Dundee

L'artista e designer anglo-nigeriano Yinka Ilori ha realizzato un’installazione interattiva nel museo scozzese.

 

Dopo la coloratissima lavanderia a gettoni nell’East End di Londra, l'artista e designer anglo-nigeriano Yinka Ilori torna con un nuovo progetto intitolato Listening to Joy, realizzato per il V&A Dundee. Come suggerisce il nome, si tratta di un’installazione interattiva fatta di colori e suoni: un labirinto ospitato nella Locke Hall, al primo piano del museo scozzese, visitabile fino al prossimo 24 aprile.

image-1641897656

Listening to Joy è un’architettura giocosa costituita da pareti dai colori e dalle forme vivaci, contraddistinte da cerniere zip che permettono ai visitatori di tutte le età di interagire con lo spazio. Non solo: due xilofoni di forma circolare consentono di sperimentare e creare suoni. Il risultato viene registrato, mixato e trasformato in una serie di pezzi musicali che racchiudono i momenti di gioia che l'esperienza immersiva produce.

image-1641897672

"Sono onorato di aver collaborato con il V&A Dundee per il mio primo progetto di design in Scozia. Listening to Joy è una celebrazione del gioco, un'esperienza essenziale per godersi la vita e mettere in pratica le nostre capacità di risoluzione dei problemi", ha dichiarato Yinka Ilori. "Credo che il gioco debba essere collaborativo: così ho creato questa installazione per i visitatori di tutte le età per esplorare suoni, colori e modelli in uno spazio condiviso. Spero che Listening to Joy accenda l'immaginazione e ricordi a tutti noi il potere del gioco". 

image-1641897709

image-1641897689



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 11 gennaio 2022

Vedi anche...