Serie
DIALOGHI SULLA BELLEZZA
Un progetto di Fondazione Italia patria della Bellezza / Interviste a cura di Marco Manzoni - Studio Oikos /Post-produzione Matteo Bianchessi

Il destino di un Paese è segnato dalla forza e dalla credibilità della sua reputazione. Alla sua costruzione concorrono la chiarezza e l’unicità della sua Identità Competitiva. Il Talento dell’Italia è la Bellezza. La Bellezza va ben oltre il solo senso estetico, è storia, cultura e territorio, ma anche ricerca scientifica e avanguardia tecnologica, creatività progettuale. A ciò si aggiunge il patrimonio agroalimentare, la capacità di costruire relazioni empatiche e l’eccellenza della manifattura. Una irripetibile pluralità che il mondo intero ci invidia. È su questo Talento che l’Italia può tornare a crescere, a patto che sappia trasformare un simile potenziale in una vera risorsa strategica da cui ripartire e su cui costruire occupazione, sviluppo e prosperità. Abbiamo chiesto ad alcuni illuminati amici di darci la loro versione, la loro visione della bellezza.

L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.