Focus


DIAB pavillon Circular Silver fir. A Circular Experience

 

Diab Pavilion_ Circular Silver Fir è una Circular Experience fatta da un gruppo di studenti dell’Università degli Studi di Padova di Ingegneria Edile-Architettura. Si tratta di un percorso tra studenti, docenti e Diab, azienda leader nello sviluppo di core materials impegnata nella sostenibilità. Diab è la prima azienda al mondo nel campo dei core materials che ha fissato obiettivi basati sulla scienza approvati dall'SBTi (Science-Based Targets initiative). Diab Pavilion è un padiglione monomaterico realizzato in PET, un materiale resistente, leggero e plasmabile solitamente utilizzato come materiale d’anima ma che in questo caso si mostra e diventa protagonista: è un materiale al 100% riciclabile, riutilizzabile come materia prima secondaria, conservando le risorse naturali.

Sullo sfondo della Circular Experience è stato applicato un rigoroso metodo progettuale: l’Eco Generative Architecture che osserva la natura al microscopio e ne estrae codici, regole geometriche, costruttive, modulari. Il progetto, in particolare, ha analizzato al microscopio l’abete bianco, Silver Fir, estrapolando sia la geometria cartesiana che quella vettoriale. Il modulo che ne è derivato ha garantito un linguaggio semplificato sia per la produzione che per l'assemblaggio dei componenti ad incastro.

Il carattere temporaneo di Diab Pavilion provoca per definizione il problema dei rifiuti: per ovviare ciò è stato previsto il suo riciclo totale a fine vita, grazie alla costruzione a secco ed al monomateriale.

A Circular Experience dimostra quanto la Progettazione Architettonica risulti principio fondante nell’ambito dell’Economia Circolare e che dalla sinergia tra Università, Diab e Materially è nata una virtuosa community protesa verso un nuovo sapere.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
2
3
4
5
6
7
8

Via Alemagna 29
32013 Longarone (BL)
Italia

— Vedi anche...