Percorso

Isola Design District


Isola Design District è la prima piattaforma dedicata ai designer emergenti internazionali e agli studi di design indipendenti, con un focus su innovazione, sostenibilità e biomateriali.

A fianco delle eccellenze architettoniche contemporanee milanesi come Piazza Gae Aulenti, la Torre Unicredit e il Bosco Verticale, c'è un patrimonio di luoghi nascosti, un incredibile paesaggio di possibilità: un quartiere chiamato Isola. È qui che Isola Design District è nato, quattro anni fa, ed è diventato subito uno dei principali spazi ufficiali della Milano Design Week, per dare visibilità agli artigiani e alle gallerie locali, ma anche per creare opportunità per i designer emergenti internazionali e gli studi indipendenti, durante il più importante evento di design del mondo.

Dallo scorso anno, Isola Design District fa parte anche della Dutch Design Week di Eindhoven, diventando il primo distretto del design italiano a partecipare a un evento di design straniero.
Infine, per reagire positivamente alle conseguenze di COVID19 come l'annullamento della Milano Design Week 2020, l'organizzazione ha lavorato su una piattaforma digitale che ha l'obiettivo di mostrare una selezione curata di designer e dei loro progetti, condividere le ultime novità del design, ospitare mostre di Realtà Virtuale, organizzare eventi online e molto altro ancora. Un nuovo modo di vivere il design, accessibile 365 giorni all'anno e da qualsiasi luogo, che andrà ad integrare gli eventi fisici in Italia e in Olanda.

Scopri di più su isoladesigndistrict.com

 



Vai al sito

Contatta via email

Isola Design District è la prima piattaforma digitale dedicata ai designer emergenti internazionali e agli studi di design indipendenti, con un focus su innovazione, sostenibilità e biomateriali.
È anche un evento fisico che si tiene due volte l'anno, durante la settimana del design di Milano in aprile e la Dutch Design Week di Eindhoven a ottobre, ospitando centinaia di mostre e migliaia di visitatori.