Brand Calligaris

Calligaris nasce nel 1923 a Manzano, in provincia di Udine, come piccolo laboratorio artigianale fonadto da Antonio Calligaris per la produzione della sedia Marocca, caratterizzata da una struttura in legno e seduta impagliata, tipico manufatto della zona che verrà successivamente identificata come il "distretto della sedia". Il taglio e l'assemblaggio delle parti in legno era affidato principalmente agli uomini, mentre l'impagliatura veniva realizzata a domicilio dalle donne che, in circa due ore, riuscivano a completare una sedia. Negli anni cinquanta, il figlio Romeo eredita l'attività del padre che riuscirà a sviluppare anche grazie al periodo di boom economico del dopoguerra. Negli anni sessanta, l'impresa passa alla terza generazione Calligaris, ai figli Alessandro e Walter che creodno in una macchina impagliatrice automatica capace di impagliare una sedia in un minuto e venti secondi usando delle fibre sintetiche simili alla paglia. Gli anni a seguire registrano una crescita costante della capacità produttiva dell'azienda che si trasforma in una realtà industriale ben strutturata, viene realizzato il primo catalogo e iniziano le esportazioni all'estero. Da questo momento Calligaris inizia a distribuire i propri prodotti al consumatore finale tramite rivenditori dislocati nel territorio italiano ed europeo.

Nell'ottobre del 1986 Alessandro Calligaris assume la presidenza della società e la piena responsabilità dell'intera gestione aziendale. In questi anni, l'azienda sperimenta le tecnologie più innovative affiancando al mono materiale legno, nuove combinazioni materiche: plastica, metalli, tessuto, metacrilati e vetro fino ad arrivare all'inserimento di materiali innovativi come la ceramica. Gli anni successivi segnano lo sviluppo internazionale dell'azienda, vengono aperte le prime filiali estere, la gamma prodotti viene ulteriormente ampliata.

Nel 2007 il fondo di private equity L Capital (gruppo LVMH) acquista il 40% del capitale di Calligaris S.p.A ma nel 2014 il Presidente Alessandro Calligaris ne ricompra tutte le quote.

Un'importante novità nel 2016 per Calligaris è stato il debutto, al Salone del Mobile, del nuovo brand CONNUBIA, ideato per i retailer multimarca e caratterizzato da un'ampia e qualificata offerta di tavoli e sedie. Con il lancio di CONNUBIA, introdotta con successo in tutti i mercati dove CALLIGARIS è presente, il Gruppo continua nel suo obiettivo di tutelare maggiormente la distribuzione selettiva del marchio CALLIGARIS e di perfezionare le strategie di prodotto e di comunicazione dei due marchi con l'obiettivo di completare il processo di riorganizzazione di tutta l'offerta del Gruppo.

Nel dicembre 2017 il Presidente Alessandro Calligaris, inizia un progetto di aggregazione, acquisendo dalla famiglia De Marchi la quota di maggioranza (85%) di Ditre Italia, azienda trevigiana di imbottiti fondata dai tre fratelli nel 1976. Tale operazione avviene nell'ambito di un piano di integrazione industriale e commerciale avviato del Gruppo Calligaris per ampliare la propria presenza a 360° nel settore dell'arredamento globale.

Ad ottobre 2018, Alpha Private Equity 7, acquisisce l'80%, dell'azienda friulana per rafforzarne il ruolo di leadership a livello mondiale in accordi con la fam. Calligaris, che continua a detenere una partecipazione del 20% nel gruppo.

La strategia del Gruppo Calligaris di raggruppare i principali brand del settore per diventare un marchio globale continua con la recenta equisizione, a Novembre 2019, di Luceplan: società italiana di illuminazione di alta qualità.

Leggi l'intervista su Fuorisalone Magazine

via Trieste, 12
33044 Manzano (UD)
Italy

 
Nazione
Italy
 
Telefono
+39 0432 748211
Contatta via email
Vai al sito
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.