Designer Alfonso Femia / AF*Design

Ideatore e co-fondatore di 5+1 (1995) e 5+1AA (2005), che nel 2017 cambia denominazione in Atelier(s) Alfonso Femia.

Docente di Progettazione Architettonica alla Kent State University di Firenze, alla Facoltà di Architettura di Ferrara e di Genova.
Ideatore e fondatore di 500x100 piattaforma video di comunicazione sul tema della città.

Nel 2018 cura il numero monografico di IQD “Mediterranei Invisibili” avviando il percorso di ricerca e di riaffermazione della centralità del Mediterraneo nel pensiero contemporaneo.

Nel 2019 è Guest Editor di IQD curando la tematica “Mediterranea” e il numero “Invisible Brazil” con Antoine Vernholes e Tomas Alvin.

La sua ricerca sulla materia lo ha portato a collaborare con importanti aziende del design tra cui: Castaldi Lighting, iGuzzini, Martinelli Luce, Erco, 3F Filippi, Albed, DND Handles, Merotto Milani, Londonart, PoltronaFrau, Casalgrande Padana, Xilo1930, Staygreen Stylcomp.

Nel 2019 viene nominato direttore artistico della Biennale di Architettura di Pisa, dove porta la ricerca sul “tempodacqua” ad un confronto internazionale. Sempre nel 2019 viene selezionato nell’Adi Design Index con il progetto della maniglia per porta “(IN)finito” per DND Handles e vince il German Design Award 2020 per la lampada a sospensione “Drop by Drop” prodotta da iGuzzini.

Amante delle città-territorio, definisce nel tempo la materia principale del progetto e del fare architettura.
L’uomo è tempo.
 

Nazione: Italy
 
Telefono
+39 010540095
Contatta via email
Vai al sito
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.