Designer Antonio Marras

Antonio Marras nasce ad Alghero, Sardegna. Terra che segna profondamente la sua cifra stilistica.

Esordisce nella moda nel 1987 per caso, ma la moda fa parte del retaggio culturale di Antonio da sempre, grazie all’esperienza maturata in famiglia, già proprietaria di alcune boutique ad Alghero.

La prima collezione che porta il suo nome arriva nel 1996, a Roma, con un defilè couture, in cui sono già presenti tutti gli elementi chiave del suo stile: l’attenzione all’artigianalità, la Sardegna come spunto d’ispirazione che non arriva mai alla banalità del folklore e sartorialità come dictat.

Nel marzo 1999, a Milano, la prima volta del suo prêt-à-porter. 

Nel 2003 viene invitato dal gruppo francese LVMH a diventare direttore artistico della maison Kenzo che rimarrà compagno di viaggio di Antonio per otto anni, sino al 2011.

Nel maggio 2007 nasce la seconda linea I’M ISOLA MARRAS che esordisce con la stagione A/I 2008-09. Non una seconda linea ma piuttosto un mondo marras più immediato e decodificato. 

Nel 2014 il grande ritorno della collezione uomo.

A Milano Antonio realizza il suo headquarter, ma non rinuncerà mai a vivere dove è cresciuto, spostandosi, viaggiando, ma sempre tornando ad Alghero a trovare creatività, ispirazione, energie positive, materiale per il suo universo espressivo.

Ormai puntuali le collaborazioni tra Antonio Marras e Saba Italia: rapporto sinergico che da vita a sedute uniche ricoperte di stampe ideate ad-hoc o ancora rivestite con tessuti selezionati dall’archivio Marras.

Nel 2020 Antonio firma la sua prima collezione di prodotto, Oltremare, in collaborazione con Saba.

 

Via Cola di Rienzo 8, 20144 Milano

 
Nazione: Italy
 
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.