Designer The Think Tank @ St. Louis Caviglia

"Il Think Tank è un luogo in cui realizziamo cose che sono nella nostra mente." T.T. 4 anni

"È come una porta ... nella tua immaginazione." T.T.5 anni

L'ambiente Think Tank è un ambiente creato per celebrare, stimolare, migliorare e sviluppare la creatività attraverso le connessioni. È stato progettato dagli studenti e dal docente atelierista. Il Think Tank è stato Inizialmente ispirato dall'approccio educativo di Loris Malaguzzi, in cui il bambino esprime liberamente le proprie idee, interessi, concetti e teorie e pone le basi per avventure esplorative. Inoltre abbraccia i metodi di Maria Montessori e Rudolf Steiner creando un ambiente dalla multi prospettiva. Si è evoluto in quello che i bambini hanno descritto come "il luogo in cui le tue idee diventano realtà".

Un giovane studente di Y2 di 7 anni ha scritto:

“Il Think Tank è pieno di idee,

Se ascolti con le tue orecchie, guarda qui dentro,

E forse vedrai una pera,

Vedrai ostriche e mostri.

Ma non preoccuparti, non devi chiedere scusa.

Ora guarda questo film (Ripples) e rimarrai sorpreso

Con quello che ha imparato tuo figlio. (G.C, 2019)”

Questo pezzo creativo spontaneo è sbocciato dalla mente dello studente senza richiesta, è stato presentato come un dono.

Il Think Tank non richiede, propone, condivide, presenta e ispira la sua comunità attraverso un'ecologia dell'educazione. Una costante interazione con l'ambiente umano e fisico.

Fornisce e ricerca una vasta selezione di materiali che vengono acquistati localmente o portati dalla comunità attraverso collezioni personali. Tutti questi articoli vengono riciclati e quindi riutilizzati. Il linguaggio, il movimento e il suono fanno parte di questi materiali e vengono utilizzati per migliorare, documentare e creare narrazioni. La musica è diventata un ingrediente essenziale per ispirare un ambiente calmo e meditativo. Brani di musica rilassante decorano i paesaggi sonori non solo stimolando le onde alfa, ma fungendo da piattaforma per connessioni e idee. I risultati di Domantė Kučikienė e Rūta Praninskienė, (Kučikienė e Praninskienė, 2018) hanno dimostrato che ascoltare e percepire la musica a frequenza alfa può avere un impatto positivo sui processi cognitivi, inoltre secondo la ricercatrice Barbara Fredrickson (Fredrickson, 2009) la musica produce uno stato d'animo che migliora possibilità di ampliamento del gioco e dell'esplorazione.

L'ambiente Think Tank mira a stimolare connessioni a dialoghi diversi creando una cultura coltivata per la crescita, lo sviluppo e l'evoluzione dei progetti. Come dice Chuck Palahniuk:

 "Niente di me è originale, sono lo sforzo combinato di tutti quelli che ho conosciuto." (Palahniuk, 1999)

Quando Think Tank ha aperto le sue porte per la prima volta agli studenti di 5 anni. la domanda più immediata e spontanea è stata: "Cosa facciamo nel Think Tank?" e un bambino ha risposto con grande fiducia "Pensiamo con il nostro cervello!" Quindi, l'atelierista ha chiesto: "Che aspetto ha il cervello?" "Beh, ovviamente è così!"

A.L. ha disegnato il cervello evidenziando che i punti dorati sono i pensieri che si muovono.

Questa opera d'arte ha quindi ispirato il logo Think Tank che vuole illustrare i processi e l'approccio educativo che vengono celebrati, ovvero pensieri, idee, concetti, teorie come viaggi verso la luce sulla conoscenza che nasce dalle menti creative dei bambini e vengono poi condivisi, raccolti e predisposti per attirare l'attenzione su molteplici prospettive che ci rendono l'essere unico che siamo.

L'apprendimento avviene come un viaggio che inizia con ciò che i bambini sanno e poi si basa su ciò che vuole essere scoperto, consentendo alle prospettive personali di trovare allocazione nel processo. Non ci sono risposte giuste o sbagliate, solo opinioni e considerazioni che trovano la loro strada verso la verità, rendendola temporanea e duratura.

L'immaginazione dei bambini è come un terreno fertile dove cresce la più affascinante foresta di idee. È popolato di ciò che è incoraggiato a vivere e prosperare in esso. Creature di tutti i tipi e specie, alberi che rivelano i fiori più colorati e belli e sottoterra una rete mondiale di connessioni che possiamo chiamare subconscio che crea le connessioni che consentono alla foresta di prosperare ed espandersi.

Gli adulti hanno bisogno di nutrire questo ecosistema di meraviglie e possibilità riconoscendo il potere del nostro spirito creativo. C'è spazio per tutti in questa foresta: dalla vecchia quercia al germoglio appena nato e la crescita deriva dalla condivisione delle loro immense risorse.

Chi può descrivere meglio il Think Tank se non i bambini che ne hanno ispirato l’evoluzione?

via Caviglia 1, 20139 Milano

 
Nazione: Italy
 
Telefono
02 55231235
Contatta via email
Vai al sito
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.