Designer Kajin Lee

Un'installazione in ceramica a forma di goccia che enfatizza l'interpretazione contemporanea del colore céladon (acquamarina).

Questo lavoro è un'reinterpretazione del colore céladon (acquamarina) in chiave contemporanea ed attraverso ceramiche a forma di di gocce d'acqua con la massima tensione superficiale. Rompendo con il metodo preesistente che enfatizzava la forma o la tecnica, l'artista reinterpreta lo sviluppo del colore céladon con l'esplorazione dello smalto usato qui come materia, non solo come materiale di finitura. La forma di una goccia d'acqua, scelta per enfatizzare il cambiamento di effetto cromatico dello smalto lungo la superficie che scorre dall'alto verso il basso, contribuisce a infrangere ogni dicotomia tra forma e materia. Questo sforzo è un tentativo di decostruire i confini tra tradizione e modernità, forma e materia, natura e non-natura.

Nazione: South Korea
 
L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.