Focus


10 libri da regalare (o regalarsi) a Natale

Dal design all’architettura, passando per l’arte: ecco la nostra selezione di libri da mettere sotto l’albero di Natale.

 

Manca meno di un mese a Natale, un buon momento per dedicarsi alla lettura. Dai saggi alle biografie passando per i fumetti e le graphic novel, se anche voi siete tra quelli che amano la carta stampata e continuano a subire il fascino dei libri, è l’occasione giusta per regalare o regalarvi un libro. Per aiutarvi a scegliere abbiamo messo insieme una selezione di volumi, freschi di stampa e non solo, da mettere sotto l’albero.

Buone feste, e buona lettura a tutti.

 


 

Case Milanesissime - Alvar Aaltissimo per Corraini

Case Milanesissime, Alvar Aaltissimo (Corraini Edizioni, 2021)


La satira brillante di Alvar Aaltissimo aka Fabrizio Esposito, che dal 2016 fa ironia sul mondo del progetto, approda dal web in libreria con un volume intelligente, leggero e divertente: un compendio di piante surreali (o iperreali?) di appartamenti immaginari offerti in affitto o in vendita a Milano.

 


 

Abitare i colori - Silvia Botti e Massimo Caiazzo

Abitare i colori, Silvia Botti e Massimo Caiazzo (Antonio Vallardi Editore, 2021)

Il grande mistero del colore finalmente svelato in un libro che coinvolge ogni campo del sapere, dalla storia alla scienza, dall'arte alla psicologia. Un libro prezioso sul linguaggio segreto dei colori, sull'effetto che hanno sull'occhio e sulla mente umani, per conoscerli e usarli nei nostri luoghi del cuore.

 


 

image-1637932447

 

Testi sulla (non più) città, Rem Koolhaas (Quodilibet, 2021)

L’architetto e fondatore di OMA torna con un libro, curato e con un saggio introduttivo di Manuel Orazi, che esplora l’idea di metropoli contemporanea. Il volume raccoglie meditazioni sulla natura della città contemporanea e sulla sua «sostanza urbana» radicalmente mutata nel corso degli ultimi decenni.

 


 

image-1637932670

Il Bacio della Lucertola, Luca Zamoc (Lazy Dog, 2021)

Frutto di un lavoro durato 6 anni, è la graphic novel con cui Luca Zamoc debutta nel mondo editoriale. Il racconto nasce da un intenso viaggio di Zamoc nel 2013 attraverso la giungla thailandese e si insinua nella mente e nella penna dell’autore fino a diventare oggi un capolavoro di 96 pagine, ridisegnato ben tre volte prima di arrivare alla forma definitiva. I testi sono a cura di Luca Speranzoni.

 


 

image-1637932863

Gio Ponti. Life and works, 1923-1979, Stefano Casciani e Karl Kolbitz (Taschen, 2021)

Un maxi volume per celebrare i 130 anni dalla nascita dell’architetto e designer milanese. L’autore della monografia è Stefano Casciani, mentre la curatela è affidata da Karl Kolbitz; è realizzata in stretta collaborazione con la figlia Lisa Licitra Ponti e con il nipote del maestro, Salvatore Licitra dell’Archivio Gio Ponti.

 


 

image-1637933017

Libro d’ombra, Junichiro Tanizaki (Bompiani, riedizione 2017)

Uno saggio pubblicato per la prima volta nel 1933 in cui lo scrittore giapponese si sofferma sul fascino dell'ombra, esaltato dalla cultura tradizionale giapponese e messo in pericolo dal diffondersi dei modi della civiltà occidentale.

 


 

image-1637933251

Case Milanesi 1923-1973, Orsina Simona Pierini e Alessandro Isastia (Hoepli, 2018)

Un libro scritto a quattro mani che punta a divulgare la conoscenza di un’architettura, quella meneghina, che già da anni fa scuola e promuove un dinamismo anche culturale in continua crescita. L’intento è raccontare i dettagli costruttivi che rendono di fondamentale interesse i palazzi oggetto dell’indagine, ma è anche quello di delineare, con assoluta precisione, le diverse soluzioni abitative.

 


 

image-1637933340

Domenico Gnoli, Germano Celant (Fondazione Prada, 2021)

Il catalogo pubblicato in occasione della retrospettiva dedicata all'artista e organizzata negli spazi di Fondazione Prada a Milano, visitabile fino 27 febbraio 2022. La mostra riunisce più di 100 opere realizzate da Domenico Gnoli (Roma, 1933 - New York, 1970) dal 1949 al 1969 e altrettanti disegni.

 


 

image-1637933670

Tramezzino, Paolo Bacilieri (Canicola, 2018)

Una storia d'amore illustrata all'ombra della Torre Velasca, tra due giovani come tanti, ignari della smisurata quantità di cose che devono necessariamente andare bene affinché, anche una piccola storia d'amore, possa andare.

 


 

image-1637933743

Di chi sono le case vuote?, Ettore Sottsass (Adelphi, 2021)

Pur essendo un mostro di intelligenza, ironia, e creatività, Ettore Sottsass non è mai riuscito a di­ventare un mostro sacro. Né si è mai adoperato in tal senso, come documentano questi testi. Le date indicano che siamo nel periodo, da Memphis in poi, in cui nel mondo il suo nome coincideva con una certa immagine dell’Italia. Eppure le doman­de che Sottsass continuava a porsi, anche e soprat­tutto in pubblico, somigliavano a quella del titolo. Quanto alle risposte, erano immancabilmente del genere che solo lui avrebbe potuto dare – e di cui sentiamo moltissimo la mancanza. A cura di Matteo Codignola.





Tag: Libri Natale



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 02 dicembre 2021

Vedi anche...