Focus


Fuorisalone 2022: il progetto "Design Variations" cambia location

Dalla storica sede a Palazzo Litta, la kermesse si svilupperà presso il Circolo Filologico Milanese nel Brera Design District e Palazzo Visconti a due passi da San Babila.

 

Cominciano ad uscire le prime anticipazioni sul prossimo, tanto atteso, Fuorisalone! 

MoscaPartners
, studio fondato da Caterina Mosca e Valerio Castelli che opera dal 2011 nella promozione della cultura del progetto, ha svelato il nome dell’artista che darà il proprio contributo all’ormai tradizionale appuntamento Design Variations: Olimpia Zagnoli. La brillante artista italiana presenterà un’opera site-specific volta a valorizzare le nuove sedi della collettiva

mosca_1
Olimpia Zagnoli © Jason Fulford

Quest’anno infatti, la proposta culturale MoscaPartners lascia Palazzo Litta per articolarsi in due nuove location storiche: il Circolo Filologico Milanese, all’interno del Brera Design District, e Palazzo Visconti a due passi da Corso Monforte.
Design Variations sarà arricchita dal talento di Olimpia Zagnoli che interpreterà le facciate dei due palazzi con la collaborazione dell’Architectural Finishes team 3M che fornirà e installerà le finiture per le superfici.

mosca_2
Cariatidi Contemporanee by Olimpia Zagnoli per Design Variations 2022

Siamo molto contenti della possibilità di collaborare con un’artista come Olimpia Zagnoli” raccontano Caterina Mosca e Valerio Castelli, “il cui lavoro si esprime a tutto tondo mettendo in contatto arti visive, design, grafica e studio sui materiali. La sperimentazione ha sempre contraddistinto la nostra ricerca: Cariatidi Contemporanee è un omaggio a Milano che instaura un inedito confronto con uno dei suoi simboli storici, il Circolo Filologico Milanese, sede della prima associazione culturale della città”.
 


Leggi anche: Fuorisalone 2022: ci vediamo a giugno


 
Dal 6 al 12 giugno 2022, l’immaginario pop di Olimpia Zagnoli, denso di colori carichi e brillanti, darà vita a un’installazione dalle linee vivaci chiamata Cariatidi Contemporanee, che raffigura le Cariatidi stilizzandone il profilo e istituendo così un confronto visuale tra passato e presente di cui il Circolo Filologico Milanese si fa mediatore.

Dall'incontro tra il mondo del design e il Circolo Filologico nasce questa installazione ispirata alle cariatidi, elementi architettonici raffiguranti figure femminili che in età classica venivano utilizzati come colonne, rivisitate in chiave contemporanea" interviene Olimpia Zagnoli. “Queste cariatidi del giorno d’oggi si alternano a forme astratte ispirate alle materie prime utilizzate per dare vita agli oggetti ed arredi che caratterizzano la Design Week.” 

mosca_3
Circolo Filologico Milanese

Un fil rouge dell’opera unirà il Circolo Filologico Milanese con l’altra sede scelta da MoscaPartners per Design Variations 2022: Palazzo Visconti in via Cino del Duca 8 nei pressi di Piazza San Babila. Gli ampi interni barocchi, con le loro ricche decorazioni, faranno da quinta scenica per una pluralità di progetti, innescando uno scambio profondo tra le esposizioni e l’identità del luogo che le ospita.
Attraverso un percorso che connette il design e la cultura del progetto al patrimonio sociale e architettonico della città, Design Variations 2022 seleziona e accoglie aziende, università, istituzioni e creativi da tutto il mondo.





Tag: Fuorisalone 2022 Olimpia Zagnoli



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 03 febbraio 2022

Vedi anche...