Interviste
Il giardino
Io e la mia ombra
Dal 10/04 ALLE 00:00

Il giardino

Io e la mia ombra

Per quanto duro e spaventoso, è proprio il viaggio attraverso le ombre che consente a Dante di accedere a una conoscenza celata, quella del mondo ultraterreno. Nel nostro piccolo, una passeggiata in giardino diventa un’occasione per illuminare la mente e aumentare la conoscenza di sé e del mondo. Il sole rende chiara ed esplicita la natura che ci circonda; troppa luce, però, può essere accecante: ecco che allora entra in gioco ciò che può fare da filtro e restituirci il piacere di conoscere. L’albero del giardino si fa metafora di strumento della conoscenza. Le sue foglie e i suoi rami filtrano la luce diretta del sole e proiettano la loro ombra sull’erba mettendoci in una condizione di comfort. Scopriamo così il potere dell’ombra, che – intesa come opportuna progettazione della luce – dà forma, prospettiva e profondità a ciò che ci circonda.  Gian Paolo Lazzer di Strategy Innovation e Carlo Urbinati, Presidente di Foscarini, ci accompagnano in un viaggio illuminante di confronto con se stessi. 

Durata:

00:09:44   

Anno di produzione:

2021   

Credits:

Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Carlo Urbinati, Presidente | Foscarini
Video e montaggio: Nest Collective
(eng_Video & editing: Nest Collective)

Altri episodi di Il Laboratorio dell’Abitare di Strategy Innovation

L'indispensabile

La nostra newsletter settimanale per restare aggiornati su tutto ciò che succede nel design. E non solo.

Rimani aggiornato. Iscriviti!

Accetto la privacy policy.