Focus


A Siracusa la prima edizione del Mimesi Fest, festival di rigenerazione urbana

L’obiettivo del festival, che andrà avanti fino a domenica 7 novembre, è sensibilizzare la cittadinanza su tematiche legate alla sostenibilità, alla salvaguardia ambientale e alla tutela del patrimonio artistico e culturale.

 

Dall’1 al 7 novembre 2021 è in scena ad Akradina (quartiere siracusano a nord di Ortigia) Mimesi, festival di rigenerazione urbana che punta a sensibilizzare sui temi della salvaguardia ambientale e della tutela del patrimonio artistico e culturale. 

La prima edizione della manifestazione si sviluppa attorno al concetto di Epimèleia Heautoù, dal greco antico “cura di sé”. Un benessere personale generato dalla preservazione, rivalutazione, salvaguardia e rigenerazione del luogo che abitiamo, dal rispetto dei suoi ecosistemi alla valorizzazione del patrimonio collettivo. Mimesi Fest nasce da un’idea/intuizione dell’artista siracusano Carlo Alberto Giardina ed è curato da Mimesi Associazione Culturale.

Mimesi_2

Mimesi_1
Akradina, Siracusa

Mimesi Fest è organizzato con il patrocinio e il sostegno del Comune di Siracusa e offrirà momenti di partecipazione collettiva, in cui residenti e studenti parteciperanno a live talk con speaker di livello e saranno coinvolti in attività di pulizia del quartiere, con la collaborazione dei volontari di Rifiutiamoci.

Mimesi_6
Akradina, Siracusa

La street art, qui utilizzata come strumento di rigenerazione, entra nella manifestazione attraverso gli interventi di Carlo Alberto Giardina, Fabio Guarino, Alice Lotti e Ale Senso che realizzeranno quattro murales, su quattro pareti di case popolari comunali. Il numero quattro torna anche nella proposta di altrettanti micro-temi di rilevanza sociale, ambientale e culturale per la città e i cittadini di Siracusa, su cui ogni artista realizzerà la propria opera: la preservazione della Riserva Naturale del Ciane, la rivalutazione del Tempio di Giove Olimpico, la salvaguardia dell’Area Marina Protetta del Plemmirio e la rigenerazione dei ricci di mare.

Mimesi_4
Carlo Alberto Giardina

Mimesi_5
Riserva Naturale del Ciane © Roberta Esposito

Mimesi, con tutti i suoi partner e fornitori, si impegna ad essere un festival a basso impatto ambientale, utilizzando - per i murales e per i supporti cartacei - processi e materiali il più possibile sostenibili. 





Tag: Siracusa Sostenibilità



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 02 novembre 2021

Vedi anche...