Focus


L’asta benefica di Amini per Emergency


Dal 23 novembre al 12 dicembre su Catawiki saranno battuti all’asta 42 tappeti espressione del miglior artigianato afghano.

 

“La situazione in Afghanistan, paese dove abbiamo le nostre radici e dove inizia la nostra storia, ci è sempre stata particolarmente a cuore. Con questo progetto vogliamo contribuire in piccola parte per migliorare la vita di queste popolazioni”. Con questa parole Ferid Amini, CEO dell’azienda, presenta l’asta benefica intitolata Made in Afghanistan, realizzata con l’obiettivo di raccogliere fondi per supportare le attività di Emergency sul territorio afghano.

image-1637657222

Dal 23 novembre al 12 dicembre, in collaborazione con Catawiki, saranno battuti all’asta 42 tappeti Taimany che raccontano di ritmi lenti, di ore passate a tessere, intrecciare, scegliere motivi, colori, filati: oggetti senza tempo, creati per essere usati e tramandati, insieme custodi della memoria e di un’identità contemporanea.

“Come azienda abbiamo sempre lavorato molto intensamente in Afghanistan e riteniamo che la qualità dei tappeti Taimany sia particolarmente adatta per permettere di acquistare magnifici tappeti facendo anche del bene. Abbiamo scelto 42 tappeti come gli anni delle guerre che si sono succedute in Afghanistan per portare ancora più attenzione su questa tragedia”, prosegue Ferid Amini.

I proventi dell’asta saranno interamente devoluti ai progetti di Emergency in Afghanistan, ONLUS scelta da Amini Carpets perché “Rappresenta un’eccellenza italiana che ha agito sul territorio afghano con im- pegno e devozione costante ed ammirevole. Riteniamo che l’operato di Emergency sia il modo migliore per arrivare direttamente ad aiutare gli ospedali del paese”.

image-1637657243

Frank Engel, direttore generale Artes & Antiques di Catawiki, ha dichiarato: “Siamo davvero entusiasti di utilizzare la nostra piattaforma per collaborare con Amini e aiutare a supportare cure mediche e chirurgiche gratuite per coloro che ne hanno bisogno in Afghanistan. Collegare questi 42 tappeti realizzati in modo unico, le loro radici afgane e la loro colorata identità contemporanea con il nostro pubblico appassionato è un’opportunità straordinaria per supportare il lavoro vitale che Emergency continua a svolgere".





Tag: Amini



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 22 novembre 2021

Vedi anche...