Focus


La prima grande personale di KAWS alla Serpentine Gallery di Londra

Con la mostra NEW FICTION, la Serpentine punta a raggiungere un pubblico globale attraverso uno straordinario mix di opere in realtà fisica, virtuale e aumentata.

 

La Serpentine di Londra inizia il nuovo anno con un progetto espositivo globale e trasversale, incentrato sul lavoro dell'artista di fama internazionale Brian Donnelly, in arte KAWS. Come parte di un calendario di collaborazioni che Serpentine sta portando avanti dal 2020 e che verte sul rapporto tra l’arte e le più recenti tecnologie, la mostra di KAWS “NEW FICTION” è stata inaugurata lo scorso 18 gennaio e terminerà il 27 febbraio 2022. 

kaws_1
KAWS: NEW FICTION in Fortnite. © Epic Games

La mostra è stata sviluppata in collaborazione con Acute Art e il famosissimo videogioco online Fortnite. Il giorno dell’inaugurazione infatti è stata lanciata su Fortnite una ricreazione virtuale della mostra, permettendo a milioni di giocatori in tutto il mondo di navigare virtualmente negli spazi della Serpentine e tra le opere di KAWS. 

kaws_2
KAWS, SEEING, 2022, augmented reality sculpture at Serpentine North Gallery. Courtesy of KAWS and Acute Art

Oltre alla collaborazione con Fortnite, Serpentine e KAWS utilizzeranno un'app sviluppata da Acute per offrire un ponte tra il mondo virtuale e quello fisico. Tutti i dipinti e le sculture presenti, così come una versione in miniatura dell'intera mostra, esisteranno anche come opere AR sull'app Acute Art e potranno essere osservati da visitatori di tutto il mondo. Le opere in digitale potranno anche essere condivise sui social media. L'obiettivo è quello di esplorare nuovi media visivi e di raggiungere un pubblico sempre più ampio e diversificato.

kaws_3
KAWS: NEW FICTION at Serpentine. MIRROR (2018), SLEEPLESS (2018), GETTING THE CALL (2018) AND WHAT PARTY (2020). © Jonty Wilde (courtesy KAWS)

KAWS, che vive a Brooklyn, è considerato uno degli artisti più innovativi della sua generazione nonchè tra i più influenti della Pop Art. A cavallo tra il mondo dell’arte e quello del design, le sue opere incuriosiscono i giovani avvicinandoli all’arte contemporanea, grazie alle influenze con l’arte di strada, il design grafico e di prodotto, l’arte scultorea e pittorica su larga scala. KAWS espone regolarmente in musei e gallerie a livello internazionale e ha collaborato con leader dell'industria creativa e commerciale tra cui Nike, Comme des Garçons, Dior e Uniqlo.





Tag: Londra Metaverso NFT



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 21 gennaio 2022

Vedi anche...