Focus


Il programma di talk di Fuorisalone Digital Edition


Il Salotto di Milano, Lombardini 22, Strategy Innovation, Digital Innovation Days, Phyd e Teva sono i progratonigisti degli appuntamenti culturali dell'edizione digitale di aprile di Fuorisalone 2021. Ecco il palinsesto completo.

 

Da lunedì 12 aprile, con il supporto dei partner Hyundai e Rado, torna Fuorisalone Digital con tante novità di prodotto, tavole rotonde, virtual events, webinar che esplorano il tema dell’edizione 2021: Forme dell’Abitare.

Il palinsesto è ricco di momenti di dibattito con architetti, designer e player dell’industria dell’arredo e design. Il confronto esplorerà a 360° le rinnovate esigenze abitative e gli ambienti domestici, lavorativi, commerciali.

Iscrivetevi alla nostra newsletter DayByDay per restare aggiornati e ricevere quotidianamente tutti gli highlights da non perdere.

 

Fuorisalone Digital Edition: i talk in programma
 

Il Salotto di Milano

Comunicare e promuovere il design: Come sarà lo showroom del futuro?
Una domanda trasversale che interessa tutti i settori, e che per l’arredo-design come anche per la moda, diventa centrale. Ma quali saranno i modelli del futuro prossimo? Parleremo di showroom orientati all’esperienza? E in che modo la tecnologia può venire in aiuto dei progettisti?

Speakers: Tommaso Vincenzetti, marketing director di B&B Italia; Manuela Ricci, Marketing Manager Italia di Signature Kitchen Suite; Aldo Pianca, presidente Pianca e promotore di Pianca & Partners..; Stefano Maffei, professore ordinario presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano.

Modera: Paolo Peraro

Arte e design: esplorare nuovi territori e modalità di comunicazione
Una riflessione allargata sui cambiamenti in corso nel mondo dell’arte contemporanea e del design. Edizioni limitate, installazioni site specific, pezzi unici sono solo alcuni degli elementi che ritroviamo nello spazio condiviso delle due discipline che trovano oggi spazio anche in format espostivi ibridi e delocalizzati diventati ormai punto di riferimento per i due mondi. Il panel ruoterà attorno a interrogativi relativi al tema delle fiere di settore, alle sfide e alle opportunità date dal contesto post-pandemia, all’integrazione di una comunicazione che unisce dimensione digitale e fisica.

 

Speakers: Eleonore Cavalli, Art Director di Visionnaire; Nicola Ricciardi, direttore di Miart; Lella Valtorta, Founder Dilmos.

Modera: Federica Sala

 


 

Lombardini 22

Abitare lo spazio di lavoro
Come cambia la progettazione dello spazio di lavoro? Cosa consideriamo spazio di lavoro e quali sono le dinamiche alla base del concept? Flessibilità, qualità, personalizzazione? Ne parliamo con DEGW, punto di riferimento internazionale e fucina di sperimentazione nell’ambito del workspace.

Speakers: Marco Roversi, founder 6x6; Davide Groppi; Federico Ronzani, direttore commerciale Lapalma.

Modera: Alessandro Adamo, Partner Lombardini22 - Director DEGW


Abitare l’involucro edilizio
Come cambia la progettazione della pelle di un edificio? Quali sono le regole alla base del concept e come funzionalità, prestazione, sostenibilità, estetica e durabilità diventano elementi chiavi nello sviluppo dell’involucro edilizio che assume sempre più valore anche nella capacità comunicativa del progetto. Ne parliamo con Lombardini22, punto di riferimento internazionale e fucina di sperimentazione nell’ambito architettonico.

Speakers: Cristian Tegas - Partner & CEO Thema Italia, Founder & CEO Theatro Italia; Alessandra Fusi - Sustainability team leader presso Nemho-Group R&D of Trespa, Arpa, Formica, Homapal, Westag&Getalit; Valter Bettuzzi - Head of Contract Development (Florim); Nadia Odorico - National Key Account Specifiers Consultant - Decorative Paints BU Italy presso AkzoNobel Coatings SpA

Modera: Roberto Cereda, Director L22 Engineering & Sustainability


Abitare lo spazio domestico
Come cambia la progettazione di uno spazio domestico? Quali sono le regole alla base del concept e come funzionalità, esperienze, condivisione, multifunzionalità e phygital diventano elementi chiavi nello sviluppo del concept che assume sempre più valore anche nella capacità comunicativa del progetto. Ne parliamo con Lombardini22, punto di riferimento internazionale e fucina di sperimentazione nell’ambito architettonico.

Speakers: Daniele Lago – Chief Executive Officer e Head of Design di LAGO; Roberto Lizzi – direttore commerciale Snaidero

Modera: Adolfo Suarez, Director L22 Living

 


 

Teva

Teva per te. Quando il design è al servizio della salute.
Quest'anno Teva, azienda farmaceutica, propone il webinar "Teva per te. Quando il design è al servizio della salute". Grazie al suo approccio orientato al design thinking, dove la progettualità diventa uno strumento prezioso di innovazione, ha migliorato la grafica delle sue confezioni, realizzando una soluzione ancora più chiara che agevola la riconoscibilità dei prodotti e ne favorisce un’assunzione ancora più consapevole.

Speakers: Hubert Puech d'Alissac, amministratore delegato Teva Italia; Umberto Comberiati, Business Unit Head Teva Italia; Paola Parenti, vice presidente Doxapharma

Modera: Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia

 


 

Phyd

Design e futuro del lavoro, quali professionalità per quale mercato
Il mercato del design ha subito una profonda trasformazione nell’ultimo anno e la formazione deve plasmarsi alle nuove richieste delle aziende. Quali sono le figure professionali più richieste? Domanda e offerta sono allineate? PHYD e Fuorisalone organizzano quest’appuntamento coinvolgendo i diversi attori dell’ecosistema, con l’obiettivo di raccontare come colmare questo gap e avere una finestra sul futuro

Speaker: Riccardo Balbo, Direttore Accademico, Gruppo IED; Luisa Collina, Dean of the School of Design, Politecnico di Milano; Filippo Manetti, Marketing and Product Innovation Director Musa-Fenix; Mirco Cervi, Chief Digital Officer, IDB- Italian Design Brands; Daniele Lago, AD Lago

Modera: Alessandro Mitola, Content Editor, Studiolabo

Nuove prospettive offerte dal digitale nell’ambito del design e dell’architettura
Una sostanziale evoluzione degli strumenti digitali che accompagnano gli approcci progettuali e le pratiche costruttive per il design e l’architettura sta producendo oggi grandi trasformazioni. Sia il concetto di morfogenesi, che quello di fabbricazione sono oggetto di interessanti sperimentazioni. Uno dei primi aspetti che emergono dalle ricerche contemporanee sembra indicare un riavvicinamento di conoscenze, pratiche e competenze che probabilmente produrrà in futuro la nascita di una figura professionale ibrida e per alcuni aspetti già conosciuta dalla storia delle discipline trattate. Una figura che potremmo indicare come artigianale nella sua capacità di essere sintesi tra gli aspetti legati alle interazioni tra materia-forma-funzione-estetica, attraverso un lavoro teso alla sostenibilità del nostro abitare e reso possibile dall’utilizzo critico delle nuove tecnologie. Forse non a caso, l’idea di un nuovo Bauhaus Europeo, lanciata da Ursula Von Der Leyen, trova una profonda corrispondenza nella capacità del digitale di essere strumento contemporaneo di raccordo e indagine.

Speaker: Amleto Picerno Ceraso, architetto e CEO MEDAARCH

I nuovi asset dell’innovazione nel design, tra divertimento ed engagement
In occasione della settimana del Design 2021, un’ospite d'eccezione, la designer italiana Paola Navone, con la sua inesauribile curiosità e il suo inimitabile stile ci porterà nel futuro del Design, guidandoci attraverso le evoluzioni dei diversi approcci della produzione: tra progetti pop e d'artigianato. In questo scenario in continua evoluzione il suo segreto è conservare in ogni progetto una piccola parte di divertimento per creare un maggior livello di engagement.

Speakers: Paola Navone, architetto, designer, art director, interior designer; Alessia Delisi, giornalista AD Italia, Marie Claire Maison e Rivista Studio

 


 

Digital Innovation Days

La nuova era del design
Digital Innovation Days ha sviluppato un nuovo concept per approfondire le tendenze e l'innovazione del design; attraverso strategie concrete e Case Study di successo, si presentano le ultime novità e le iniziative che stanno facendo scalpore e lasceranno sicuramente un segno. I progetti selezionati in questo percorso stanno plasmando la nostra società. In che modo il design può aiutarci a organizzare questo mondo digitalizzato, senza perdere il nostro tocco umano? Come possono interagire gruppi di designers per lavorare a distanza su progetti in una realtà virtuale? Come possiamo rivalutare la nostra economia? Come riprogettiamo l'influenza che gli algoritmi hanno sui nostri consumi?  Attraverso la lente della progettazione sociale e dei servizi, Digital Innovation Days esplora come il design rappresenti una risorsa in grado di offrire soluzioni ai bisogni degli individui, delle organizzazioni e della società in generale.  Durante la diretta, trasmessa sulla nostra piattaforma Eventiinstreaming, TV Fuorisalone e Isola, scopriremo l'importanza della progettazione sostenibile, del valore del design in ambito formativo e del suo potere di affrontare le questioni sociali, come comunità green, sostenere nuovi comportamenti culturali e promuovere il benessere.

 


 

Strategy Innovation

Il Laboratorio dell’Abitare di Strategy Innovation
“Non misuriamo le case solo in metri quadri ma anche in qualità delle relazioni”
Strategy Innovation ha istituito un Laboratorio dell’abitare dedicato a misurare la casa, non tanto in metri quadri, quanto piuttosto in qualità delle relazioni. Al Laboratorio hanno preso parte 11 imprese dell’ecosistema di Strategy Innovation che, attraverso la loro esperienza, vi accompagneranno all’interno di ogni stanza della casa e nei suoi dintorni per scoprire il valore relazionale e simbolico che ciascuna è capace di generare e coltivare.  Proprio l'emersione dei valori riposti in ogni stanza, di ciò che non può mancare e ciò che perderemmo se una stanza venisse meno, porterà a redigere un vero Manifesto dell'abitare futuro.
 

Il salotto
Io e il cane

Brand: MCZ, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Riccardo Zanette, Vice-president | MCZ Group

La cucina
Io e la mia passione

Brand: NEST Collective, Strategy Innovation Srl, UNOX CASA
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Nicola Michelon, CEO | Unox

Lo studio
Io e le interferenze

Brand: NEST Collective, Strategy Innovation Srl, Zamperla SpA
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Lara Facchinetti, HR Manager | Zamperla

La palestra
Io e le mie abitudini

Brand: Labomar, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Walter Bertin, Presidente e CEO | Labomar

La camera da letto
Io e il mio sogno

Brand: NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Stefano Foffano, Founder | Staygreen

La cameretta dei bambini
Io e io da piccolino

Brand: Morocolor Italia S.p.A., NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Marco Moro, Presidente | Morocolor Italia

La cuccia
Io e il mio cane

Brand: Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation

Il quartiere
Io e I miei vicini

Brand: Inclusive play solution srl, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Simone Pasquali, Business Developer | IPS

Il garage
Io e il mio metro

Brand: Gabel, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Gianpietro Beltramello, Presidente | Gabel

La serra
Io, le piante e le erbacce

Brand: Everel Group SpA, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Valeria Zampieri, Group Human Resources & Communication Director | Everel Group

Il giardino
Io e la mia ombra

Brand: Foscarini, NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Carlo Urbinati, Presidente | Foscarini

Il bagno
Io e lo specchio

Brand: NEST Collective, Strategy Innovation Srl
Credits: Gian Paolo Lazzer, Chief Culture Specialist | Strategy Innovation
Stefania Fabiano, Direttore Generale Divisione Cosmetics Active | L’Oréal



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 11 aprile 2021

Vedi anche...