Focus


Un’open call per designer italiani under 35


“ITALY: a New Collective Landscape” è il titolo della mostra-programma indetta da Adi Design Museum e curata da Angela Rui. Per partecipare c’è tempo fino al 30 novembre.

 

C’è tempo fino al 30 novembre per prendere parte all’open call indetta da ADI Design Museum in occasione della mostra ITALY: a New Collective Landscape curata da Angela Rui. L’invito è rivolto ai designer under 35, chiamati a candidare il proprio lavoro come parte di un panorama progettuale che rifletta attorno a un clima di continue trasformazioni ecologiche e sociali.

Viviamo in una condizione di mutua vulnerabilità: quella dell’uomo verso l’ambiente sotto l’influenza della crisi climatica e quella dell’ambiente sotto effetto dell’impatto che la nostra specie ha sul pianeta. Il contesto storico, economico, sociale ed ambientale nel quale i designer operano, impone anche una trasformazione dei linguaggi, dei processi produttivi e progettuali del sistema design, e quindi anche una rivisitazione di che cosa una mostra che presenta tali sfide dovrebbe incarnare.

ITALY: a New Collective Landscape è una mostra-programma costituita da progetti, prodotti, e nuove pratiche progettuali e produttive virtuose, tenendo conto delle sfide che questo momento globale richiede e guardando al post-esaurimento come campo di creatività dove la nozione di bene include anche il suo potenziale collettivo in quanto bene comune, attorno al quale ruota gran parte del dibattito contemporaneo.

I progetti presentati devono essere stati realizzati tra il 2018 e la data della candidatura, e devono essere disponibili per l’allestimento a partire dal 1 Marzo 2023. La mostra, prodotta da ADI Design Museum, sarà inaugurata ad aprile 2023.





Tag: adi design museum



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 10 novembre 2022

Vedi anche...