Focus


Al Fuorisalone nasce un bar che celebra il coraggio di cambiare

Si chiama “BRA-VERY BAR” ed è progettato da IAAD. e Accademia Italiana, che hanno coinvolto 14 scuole di design e arte applicata in quattro paesi.

 

In occasione della Milano Design Week 2022, in scena dal 6 al 12 giugno, IAAD. e Accademia Italiana realizzano un “bar” come luogo, oltre che di ristoro, di aggregazione e comunione tra individui e community: il “BRA-VERY BAR”.

Il progetto vede il coinvolgimento delle 14 scuole di design e arte applicata del gruppo AD Education (ad-education.com), raggiungendo un bacino di 18.000 studenti localizzati, oltre che in Italia, in FranciaSpagna e Germania.

I partecipanti rispondono alla call to action "Avere il coraggio di cambiare" ("Have the Bravery to Change") con un progetto utile a innescare una riflessione collettiva sull'urgenza di un cambiamento di ritualità riguardanti la salvaguardia ambientale e una positiva rigenerazione.



image-1652422250


BRA-VERY BAR sarà visibile presso la Locanda alla Mano in Piazza del Cannone, nel cuore di Parco Sempione. Filo conduttore del progetto è il tema dell’economia circolare che verrà approfondito attraverso la progettazione e la produzione, da parte degli studenti delle 14 scuole, di progetti di design trasversali (dalla mobilità all’inclusione, all’innovazione) concepiti ad-hoc per il “BRA-VERY BAR”;  un programma intenso di laboratori sul tema “rigenerazione” con professionisti del mondo del design, della moda e dell’innovazione;  l’esposizione di prodotti e prototipi attinenti al mondo dell’economia circolare e della mobilità alternativa (tessuti rigenerati, riutilizzo delle plastiche alimentari, riuso di prodotti di scarto della ceramica, ecc); un calendario di appuntamenti e di incontri con personalità di spicco come Martina Spadafora, Francesco Faccin, e Stefano Mirti, .sul tema del “coraggio” applicato al mondo dello sport estremo, della diversity, dell’ecologia; un’esperienza multisensoriale attivata in virtù delle proposte del bar-ristoro della Locanda alla Mano.

Il progetto ha visto la collaborazione di diverse aziende, tra cui Repower, Basic Net, Fedrigoni, Fashion Revolution, Krill Design, Manteco, Electrolux.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 17 maggio 2022

Vedi anche...