Focus


A Roma ha aperto il Museo delle Illusioni

I visitatori sono invitati a scoprire una collezione composta da oltre più di 70 attrazioni che riguardano la scienza, in particolare la fisica e la psicologia.

 

Dopo Milano è la volta di Roma. Lo scorso 12 novembre ha aperto il Museo delle Illusioni in via Merulana al numero 17, a due passi dalla stazione Termini: si tratta della 38esima sede nel mondo del museo interattivo che unisce esperienza visiva ed educativa.

image-1669035426

I visitatori possono esplorare una collezione composta da più di 70 attrazioni che riguardano la scienza, in particolare la fisica e la psicologia, con focus sulla prospettiva, la percezione ottica, il cervello umano attraverso una serie di esposizioni non convenzionali. L’invito da parte degli organizzatori è quello di accedere al percorso muniti smartphone così da documentare tutte le tappe di questo viaggio interattivo.

image-1669035439

Il polo romano offre inoltre la possibilità di sperimentare nuove attrazioni: la stanza della simmetria e la stanza RGB. “Il Museo delle Illusioni vuole stimolare alla riflessione: il nostro occhio è imperfetto così come il nostro cervello”, fanno sapere gli organizzatori. "Questo museo consente di capire quanto ci si può divertire quando gli occhi, e soprattutto la nostra mente, vedono qualcosa d'impossibile nella realtà. È un'attrazione unica nel suo genere e vuole spronare i giovani ad andare oltre le proprie convinzioni riportando tale esperienza anche nella loro vita quotidiana. È uno spazio adatto sia per puro svago sia per visite educative guidate. Non è solo un luogo adatto ai bambini che vivono tutto come un gioco, ma anche e soprattutto a giovani e adulti”.

image-1669035459
 


Leggi anche: La street art invade la metro di Roma 


 





Tag: Roma



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 21 novembre 2022

Vedi anche...