Focus


5VIE presenta il programma del Fuorisalone 2021

 

5VIE, distretto del centro storico, riconferma la propria presenza sia fisica che digitale (attraverso la piattaforma 5vie.it lanciata a settembre 2020) alla Design Week dove esposizioni-evento dal forte carattere performativo seguiranno un preciso messaggio: quello dell’azione.

Come da tradizione, la manifestazione sarà dedicata ad un Maestro del design italiano, quest’anno AG Fronzoni, la cui eredità intellettuale è oggi più che mai attuale. Jorge Penadés, Sara Ricciardi, Francesco Pace (Tellurico) e Richard Yasmine saranno protagonisti con declinazioni site-specific all’interno delle due principali location del distretto: l’headquarter 5VIE in Cesare Correnti e il SIAM in Santa Marta.
 


Leggi anche: Il programma di settembre di Fuorisalone



Nei suggestivi cortili e palazzi del distretto verranno ospitati designer e realtà di rilievo nazionale e internazionale: segnaliamo HoperAperta con una mostra a Palazzo Recalcati curata da Patrizia Catalano e Maurizio Barberis; il consueto appuntamento con il design danese di Masterly a Palazzo Turati; Glass Utopia, mostra curata da Mr. Lawrence per Craft ACT: Craft + Design Center; Design Made in Hong Kong a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Hong Kong; Line of Marble, progetto di valorizzazione della pietra portoghese.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 13 luglio 2021

Vedi anche...

La carbon footprint spiegata (e uno sguardo alle strategie di contrasto al climate change)

Mai sentito parlare di carbon footprint o, più genericamente, impronta ecologica? Si tratta di una misura per valutare l’impatto ambientale attraverso le emissioni di gas serra che ognuno di noi produce. Siccome il tema è  quanto mai di attualità, ecco un piccolo vademecum per orientarsi in proposito.

 

Mai sentito parlare di carbon footprint o, più genericamente, impronta ecologica? Si tratta di un...