Focus


Nike svela il Serena Williams Building

Per i suoi 50 anni Nike inaugura il Serena William Building, il più grande edificio mai realizzato nel quartier generale del Brand.

 

Continuano i festeggiamenti in casa Nike per i 50 anni dalla sua fondazione. Tra le novità di quest’anno c’è l’inaugurazione del Serena Williams Building, ovvero il più grande edificio realizzato da Nike nel suo quartier generale di Beaverton, in Oregon. Si tratta di un’architettura moderna che si estende su una superficie ampia come 140 campi da tennis.

image-1652094299

La struttura, dedicata come suggerisce il nome alla tennista statunitense, è progettata dallo studio di architettura Skylab di Portland in collaborazione con Mark Parker. Gli spazi del Serena Williams Building sono stati immaginati per essere immersivi e, al suo interno, ospitano uno showroom e spazi di lavoro, una biblioteca dedicata ai materiali più innovativi, un laboratorio colore e Olympia, un teatro disposto su due piani con 140 sedute che prende il nome dalla figlia della tennista.

image-1652094355

L'intero edificio toglie il fiato”, ha commentato Serena Williams. “Ogni elemento, ovunque tu vada, è un'opportunità per essere ispirati. Spero che questo edificio incoraggi le persone a tirare fuori il meglio di loro stesse e a sognare più in grande di quanto pensassero possibile”.

image-1652094396

Dal punto di vista progettuale, Serena Williams Building è realizzato per più del 20% con materiali riciclati prodotti localmente. L’edificio è inoltre certificato LEED Platinum ed è equipaggiato con 648 pannelli solari, che consentono di raggiungere un risparmio energetico previsto del 41% rispetto a un edificio tradizionale.
 


Leggi anche: Nike ha svelato una sneaker che si smonta







Tag: Nike Architettura



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 09 maggio 2022

Vedi anche...