Focus


Le novità Varaschin per l’outdoor alla Milano Design Week

Comfort e convivialità sono le parole d’ordine per le novità che il brand presenta nelle corti dell’Istituto Lombardo a Brera, in un allestimento pensato per vivere all’aperto nel più completo relax.

 

Una settimana per scoprire da vicino l’Outdoor Therapy Varaschin, dal 7 al 12 giugno all’Istituto Lombardo in via Borgonuovo 25 a Brera, con un format che permette di vivere gli arredi outdoor nella piena loro natura.

In mostra ci saranno alcune collezioni di punta insieme alle novità per la prossima stagione outdoor, come il nuovo daybed in versione family, che arricchisce la collezione Emma design Monica Armani di un elemento dalle proporzioni generose, pensate per ospitare molteplici forme di convivialità, oppure la collezione Belt Air design Daniele Lo Scalzo Moscheri, i cui elementi sembrano fluttuare leggeri, grazie ai piedini che rialzano le sedute e alle basi che sorreggono i top dei tavoli.

Si aggiungono il daybed, il pouf, i paralumi e le fioriere Cricket design Anki Gneib, collezione apprezzata per le maneggevoli strutture in allumino abbinate a corde dai pattern lineari e robusti, il daybed, le poltrone e gli sgabelli Emma Cross design Monica Armani impreziositi da doppi intrecci in corda e tessuto e le sedie easy e le poltroncine Noss design Edoardo Gherardi, sedute dal design essenziale, principali interpreti all’interno della gamma Varaschin della sostenibilità applicata al prodotto.

Nuove soluzioni d’arredo quindi, ma anche, e soprattutto, un concetto di outdoor ampio e totalizzante, plasmato sui desideri e sulle aspettative delle persone, sempre più attente a vivere del tempo di qualità a stretto contatto con la natura.


 



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 03 giugno 2022

Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, Via Borgonuovo 25, Milano

varaschin@varaschin.it 
+39 0438 5645

Vedi anche...