Focus


IONIQ 6 di Hyundai: la rivoluzione elettrica è qui

La nuova arrivata della casa automobilistica coreana, ribattezzata Electrified Streamliner per il design scolpito aerodinamicamente, è pensata per essere uno spazio unico da vivere e ridefinisce i confini della mobilità con numerose tecnologie avanzate e oltre 610 chilometri di autonomia.

 

Per tutti gli appassionati di motori, dopo IONIQ 5 Hyundai ha svelato la nuova IONIQ 6: un’auto innovativa che guarda alle sfide di oggi e domani, dove la mobilità elettrica rappresenterà un elemento centrale a livello tecnologico ma anche sociale. Interamente elettrica, IONIQ 6 ha un’autonomia che supera i 610 chilometri e una capacità di ricarica multipla ultraveloce - 400-V/800-V - resa possibile dalla Electric-Global Modular Platform (E-GMP) di Hyundai Motor Group.

image-1658231768

A proposito di prestazioni, la batteria a lunga autonomia da 77,4 kWh può essere abbinata a due layout di motori elettrici, a trazione posteriore (RWD) con un singolo motore o integrale (AWD) con due motori. La configurazione top di gamma AWD a doppio motore produce una potenza combinata di 239 kW e 605 Nm di coppia, capace di passare da 0 km/h a 100 km/h in 5,1 secondi. Rispetto alla ricarica, IONIQ 6 supporta sia a 400-V che a 800-V: con clonnine da 350 kW, IONIQ 6 può essere ricaricata dal 10% all'80% in soli 18 minuti.

image-1657876883

Con la release di questo nuovo modello, la casa automobilistica coreana spinge l’acceleratore sul concetto di mobilità elettrica e design curato nei minimi dettagli. “IONIQ 6 è il nuovo ambizioso passo avanti nella strategia di Hyundai per accelerare la sua transizione verso l'elettrificazione e verso un ruolo di leader globale nell’ambito dei veicoli elettrici”, ha dichiarato Jaehoon Chang, Presidente e CEO di Hyundai Motor Company. “L’Electrified Streamliner offre un'esperienza unica e distintiva per conducenti e passeggeri, ottimizzata sotto ogni aspetto per ridefinire la mobilità elettrica”.

IONIQ 6 è stato progettata per essere uno spazio unico da vivere, come spiega Thomas Schemera, Executive Vice President, Global Chief Marketing Officer and Head of Customer Experience Division di Hyundai Motor Company: “L'innovativo abitacolo è stato meticolosamente concepito come uno spazio personale cocoon, arricchito dalle più recenti tecnologie per creare un'esperienza di guida sicura, divertente e senza stress. Questo abitacolo spazioso, con al centro la sostenibilità e la fruibilità, rappresenta ancora una volta un passo avanti per i veicoli elettrici, in linea con i valori dei nostri clienti”.  E ancora: “L’inconfondibile design aerodinamico è il risultato di una stretta collaborazione tra ingegneri e designer, con un’estrema attenzione ai dettagli e incentrata sui valori dei clienti. Abbiamo creato IONIQ 6 come un rifugio accogliente e curato, capace di offrire un luogo su misura per ognuno”, aggiunge SangYup Lee, Executive Vice President and Head of Hyundai Design Center.

image-1657876902

Gli interni sono stati sviluppati in modo particolare per essere un rifugio confortevole e personalizzato. L’illuminazione Dual Color Ambient Lighting consente al conducente di modificare la percezione dell’abitacolo in base alle preferenze, scegliendo tra uno spettro di 64 colori e 6 temi preselezionati. La modalità Speed Sync Lighting modifica in modo smart l’illuminazione attorno ai sedili anteriori in base alla velocità del veicolo. Particolarmente interessante la funzione Vehicle-to-Load (V2L), che consente di utilizzare l’auto come fonte di ricarica per una serie di dispositivi esterni come smartphone, computer, tablet e accessori.

image-1657876929

Non mancano numerosi sistemi di guida assistita, che garantiscono elevati livelli di sicurezza: l'Highway Driving Assist 2 (HDA 2) aiuta a mantenere una distanza dal veicolo che precede e una velocità prestabilite durante la guida in autostrada e aiuta a centrare il veicolo nella corsia di marcia, anche in curva; lo Smart Cruise Control (SCC) aiuta a mantenere la distanza dal veicolo che precede e a guidare alla velocità impostata dal conducente, seguendo lo stile di guida appreso da quest’ultimo; il sistema Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) aiuta a evitare le collisioni con gli oggetti che si trovano davanti al veicolo durante la guida.

Infine, tra le feature più curiose, spicca l’Electric Active Sound Design (e-ASD), una tecnologia che rende i veicoli elettrici più emozionanti e a misura d’uomo. Così un suono ottimale, simile a quello di un’astronave, viene aggiunto all'abitacolo e la texture sonora cambia in base alla modalità di guida del veicolo.





Tag: Hyundai Automotive



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata. — Pubblicato il 19 luglio 2022

Brand
Hyundai

Vedi anche...